COINPOT


CoinPot è un wallet abilitato a ricevere e processare micro pagamenti.
Il wallet è nato nel 2017 e collabora coi faucet più importanti, presenti sul web da molto tempo tra cui Bonus Bitcoin e Moon Bitcoin.
Inizialmente è stato difficile per CoinPot avere seguito, in quanto l'interfaccia molto semplice e poco curata ricorda una classica scam, ma si è riscattato poco dopo pagando regolarmente i suoi utenti. Risulta tutt'ora essere un wallet legittimo.



Come precedentemente previsto, l'interfaccia CoinPot è molto semplice e facile da usare, e il portafoglio ti consente di accumulare facilmente tutte le entrate provenienti dai tocchi dei partner in un unico account.

Dopo aver raggiunto un determinato importo minimo di prelievo, puoi trasferire la criptovaluta da CoinPot al tuo portafoglio di fiducia.

Un altro punto che supporta CoinPot è senza dubbio il costo delle commissioni: sono quasi trascurabili e quasi zero (in caso di prelievi, la commissione varia in base alla criptovaluta che intendi ritirare).

Ma non è tutto: puoi utilizzare lo scambio interno su CoinPot per convertire le criptovalute in altre criptovalute a zero costi di commissione.

È inoltre disponibile un'applicazione che ti consente di allocare la potenza di calcolo del tuo PC al mining per ottenere più Criptovalute.

______________________________



01. APRIRE UN WALLET SU COINPOT


Il processo di creazione di un nuovo portafoglio su CoinPot è molto semplice. Innanzitutto, vai al sito Web CoinPot e fai clic su "Iscriviti".
Compila i campi inserendo il tuo indirizzo email (se non desideri ricevere troppi spam, ti suggeriamo di creare un nuovo indirizzo email), creare una password, risolvere il codice di verifica, accettare i termini e le condizioni di CoinPot e infine fare clic Pulsante di registrazione.



Conferma il tuo indirizzo e-mail facendo clic sul collegamento che arriverà via e-mail.

A questo punto, hai creato con successo un portafoglio su CoinPot e puoi avviare l'attività del rubinetto. 

Ti consigliamo di abilitare l'autenticazione a due fattori di Google (tramite l'app Google Authenticator per smartphone iOS e Android) per migliorare la sicurezza del tuo portafoglio.

Per abilitare l'autenticazione a due fattori, è necessario visitare la sezione "Dettagli account" e quindi fare clic sul pulsante "Abilita 2FA ...".


A questo punto, vedrai una finestra con un codice QR per associare Google Authenticator al tuo account CoinPot, quindi scaricare l'app Google Authenticator dal tuo negozio smartphone e avviarla, quindi scansionare il codice QR visualizzato su CoinPot, Immettere il codice OTP generato dall'applicazione e fare clic sul pulsante "Abilita 2FA" per completare il processo.


Pertanto, hai abilitato Google Authenticator e ti verrà richiesto di inserire il codice OTP per eseguire determinate operazioni sul tuo portafoglio.
Ti consigliamo di eseguire il backup del codice QR e della chiave prima di chiudere la finestra, poiché se lo smartphone viene perso o danneggiato, sarà l'unico modo per ripristinare Google Authenticator.
______________________________

02. COLLEGAMENTO AI FAUCET

Per iniziare a utilizzare il tocco, è necessario comunicare l'indirizzo e-mail relativo a CoinPot, ma in alcuni casi è necessario inserire l'indirizzo del proprio portafoglio CoinPot (a seconda della criptovaluta ottenuta tramite il tocco).
Per ottenere l'indirizzo del portafoglio della criptovaluta, devi prima accedere a CoinPot.



Seleziona la criptovaluta di cui desideri ottenere l'indirizzo, quindi apri il menu a discesa, quindi fai clic sull'elemento "Deposito" (nel nostro esempio Bitcoin Core) e infine fai clic su "Genera indirizzo di deposito".



Il codice così ottenuto rappresenta il tuo indirizzo, che fungerà da rappresentazione alternativa dell'indirizzo e-mail richiesto (il codice QR è una rappresentazione grafica del tuo indirizzo) e puoi anche utilizzare questo indirizzo per ricevere pagamenti o trasferire fondi da un altro portafoglio / Usa la stessa criptovaluta per le transazioni (non è consigliabile utilizzare CoinPot come portafoglio per archiviare grandi quantità di fondi).

Ora continuiamo a connettere l'account CoinPot al rubinetto.
In questa guida, mostreremo come connettersi a un singolo rubinetto (Moon Bitcoin) perché tutti gli altri rubinetti hanno gli stessi passaggi (cerca qui l'elenco completo di rubinetti compatibili con CoinPot). Quindi vai su Moon Bitcoin, vedrai una pagina piena di banner pubblicitari, non aver paura, è grazie ai banner che è in piedi il rubinetto.
Nel campo di testo, digita l'indirizzo e-mail associato a CoinPot anziché l'indirizzo Bitcoin creato in precedenza, quindi fai clic sul pulsante "Accedi".


Per ogni passaggio eseguito nel tap o CoinPot, il sistema ti chiederà di risolvere il codice di verifica molto noioso, ma se vuoi guadagnare criptovaluta, sarà il minimo problema.

Dopo aver effettuato l'accesso al rubinetto, vedrai un timer che indica il tempo in cui non è stato emesso un "reclamo" (ovvero quanto tempo è trascorso dall'ultima raccolta di bitcoin) e il Satoshi Nakamoto (bitcoin) che puoi ritirare.

La quantità può essere inviata immediatamente al tuo portafoglio CoinPot facendo clic sul pulsante "richiedi ora" e risolvendo il codice di verifica.

Infine, noterai che il timer e il numero di Satoshi disponibili verranno ripristinati (una nuova richiesta verrà fatta dopo 5 minuti).


Come avete visto, l'attività di faucet è semplice e intuitiva.
Se svolta con costanza e su più faucet potrebbe generare utili interessanti, considerando sempre l'aspetto speculativo delle Criptovalute (se il valore di una Criptovaluta aumenta, di conseguenza aumenta il valore di quelle in vostro possesso).
Vi ricordiamo che altri faucet sono disponibili cliccando qui.